Menopausa precoce e possibilità di gravidanza

Menopausa precoce e possibilità di gravidanza

Menopausa precoce e possibilità di gravidanza. Viene definita menopausa precoce la scomparsa delle mestruazioni prima del 40° anno di età. Da tenere presente che l’età media della menopausa in Italia é di 51 anni. Per una serie di motivi però l’età della menopausa può essere molto anticipata. La gravidanza nella paziente affetta da menopausa precoce sarà possibile solo con la ovodonazione o fecondazione eterologa. Solo nelle fasi iniziali della sindrome da Menopausa precoce sarà possibile una gravidanza con i propri ovociti. Infatti gli ovociti anche se pochi conservano un normale corredo cromosomico. Il prof Franco Lisi responsabile del centro di Fecondazione assistita ALTAMEDICA di Roma é uno specialista in questi trattamenti eterologhi. Il fenomeno é molto più frequente di quanto si possa pensare e riguarda l’ 1-3% delle ragazze in età riproduttiva.

  • Menopausa per motivi genetici. Frequente é la sindrome del Cromosoma X Fragile
  • Per cause iatrogene post-chirurgiche ( spesso in causa l’endometriosi)
  • Menopausa da cause autoimmuni
  • Menopausa da difetti enzimatici/metabolici ereditari

Quali sono i sintomi della menopausa precoce?

  • Amenorrea ( assenza delle mestruazioni)
  • Vampate di calore
  • Frequenti sbalzi di umore.

Gli esami di laboratorio ( dosaggi ormonali ) inoltre sono sempre alterati con un aumento importante del valore di FSH e LH. E’ presente anche un valore molto basso ( quasi sempre vicino allo zero ) di AMH , ormone antimulleriano. La menopausa precoce può essere chiamata anche POF  (Premature Ovarian Failure) .

Menopausa precoce e possibilità di gravidanza

Menopausa precoce e possibilità di gravidanza. Quando la menopausa precoce raggiunge la sua completezza e la riserva ovarica é ormai esaurita non esiste più la possibilità di gravidanza omologa perché finiscono gli ovociti a disposizione. Pertanto la unica strada diventa la fecondazione eterologa o ovodonazione. Nella persona giovane che vada incontro a menopausa precoce e sia desiderosa di gravidanza deve essere effettuata tempestivamente una terapia ormonale sostitutiva. L’utero va mantenuto trofico in buona salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Invia un messaggio al Prof Franco Lisi