FECONDAZIONE ASSISTITA e CORONAVIRUS

Il Centro Nazionale Trapianti  (CNT)  e le società scientifiche ESHRE    ( Società Europea di Riproduzione Umana ed Embriologia) e SIRU ( Società Italiana della Riproduzione Umana) consigliano di ultimare i trattamenti in corso e di non iniziare nuovi trattamenti di fecondazione assistita.

ALTAMEDICA si allinea alle indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità e nello stesso tempo continua le attività di consulenza anche in maniera telematica.

Il Prof Franco Lisi, responsabile del Centro di Fecondazione Assistita ALTAMEDICA di Roma, continua l'attività di consulenza che svolge anche in maniera telematica.

Se avete necessità di una consulenza , di una previsita, di un secondo parere online potete contattare il Prof Franco Lisi :

al suo whatsapp 3472684486

inviargli una email a franco.lisi@artemisia.it