Sindrome Ovaio policistico

Sindrome ovaio policistico sterilità e fertilità

Sindrome ovaio policistico sterilità. La sindrome dell’ovaio policistico é la causa numero 1 di sterilità di coppia su base ovulatoria. Spesso non viene riconosciuto negli esami per infertilità e la coppia sterile viene catalogata come infertilità sine causa. Pertanto ci sembra giusto approfondire l’argomento ovaio policistico sterilità.

Ovaio policistico sterilità e induzione dell’ovulazione

La sindrome dell’ovaio policistico é una malattia molto comune ( 15% circa delle donne) e comunissima ( più del 30%) tra le donne che afferiscono ad un ambulatorio per la cura della sterilità di coppia. Le pazienti affette da sindrome dell’ovaio policistico sono spesso affette da anovulazione cronica. Molto spesso per ottenere la gravidanza é necessaria l’induzione dell’ovulazione. Anche se tutte le donne affette da anovulazione cronica possono ovulare, le ovulazioni sono sporadiche. Anche le donne che riferiscono cicli regolari ma ad intervalli superiori ai 35 giorni beneficiano dell’induzione dell’ovulazione, utilizzando soprattutto il clomifene citrato e le gonadotropine ( FSH). Nonostante le percentuali di successo nell’induzione dell’ovulazione siano elevate, le percentuali di gravidanza sono ridotte rispetto alle altre patologie che determinano anovulatorietà. Inoltre anche la percentuale di aborti spontanei sembra più alta che nella popolazione generale.

Ovaio policistico sterilità e ripristino dell’ovulazione

Il più delle volte però il ripristino dell’ovulazione si ottiene con la sola dieta e attività fisica. Queste da sole riescono a controllare l’insulinoresistenza alla base delle difficoltà ovulatorie. Per saperne di più visita  ovaio policistico insulinoresistenza e dieta. Il problema della corretta gestione della infertilità da sindrome dell’ovaio policistico é che spesso la sindrome può non essere riconosciuta. Si rischia di appuntare per lungo tempo l’attenzione sulla componente maschile seminale oppure, se la gestione é affidata ad un medico con impronta chirurgica, la paziente rischia di sottoporsi ad una serie di esplorazioni laparoscopiche addominali inutili se non dannose. Pertanto la sindrome dell’ovaio policistico é quella che più di tutte le altre cause di infertilità richiede l’approccio di un medico e di un centro specializzati nella terapia della sterilità di coppia e che abbiano delle buone conoscenze di endocrinologia ginecologica.

Per approfondimenti su ovaio policistico sterilità visita il sito www.francolisi.com

 

Condivi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*