Fecondazione eterologa

Ovodonazione Italia : vedi come

Ovodonazione Italia nel 2017 . Hai sentito dire  che l’ovodonazione si può fare in Italia? Vuoi sapere come fare l’ovodonazione o la fecondazione eterologa in Italia? Sei tormentata dal dubbio ovodonazione o adozione? A due anni dalla reintroduzione della fecondazione eterologa in Italia, la situazione è ancora fortemente variegata. Come al solito la situazione è molto diversa da regione a Regione.  Ovodonazione in Italia :  al momento ci sono 3 maniere di accedere alla riproduzione assistita con ovodonazione e verranno di seguito elencate

 

Ovodonazione Italia : da donatrice

Perché ci siano ovodonatrici in un paese é necessario che sia radicata una forte dose di altruismo. Deve essere possibile anche un rimborso spese per la donatrice. In Italia purtroppo su entrambi i fronti siamo carenti. L’altruismo e la donazione di organi e gameti sono una attitudine che deve essere coltivata nel tempo. Non risulta che in Italia ci siano state delle iniziative in tal senso. La remunerazione o il rimborso spese per la donatrice di ovociti sono vietate dalla legge. Pertanto tutto questo fa si che le donatrici in Italia siano rare: sono sicuramente destinate però ad aumentare di numero. Le percentuali di successo di questa ovodonazione sono buone perché la donatrice in genere é una ragazza giovane.

Ovodonazione Italia : condivisione degli ovociti

Altra possibilità é la condivisione degli ovociti. Una paziente che si sottopone a riproduzione assistita si dichiara disponibile a donare l’eccedenza di ovociti. Ci sono però due punti che rendono difficile che questo accada : a) l’età media delle pazienti nei centri italiani é molto alta b)  tutte le tecniche aggiuntive esistenti ( coltura estesa e congelamento degli embrioni eccedenti) necessitano di un elevato numero di ovociti. La paziente é quindi poco disposta a donare l’eccedenza. Le percentuali di successo di questa tecnica di ovodonazione sono più basse in quanto la donatrice é quasi sempre una donna che ha superato i 35 anni e poi  proviene da una coppia infertile.

Ovodonazione Italia : da ovociti congelati

Questa é la strada al momento più concreta e attuabile e con le percentuali di successo più alte? La legge italiana e europea permettono la circolazione dei gameti attraverso i vari paesi. I centri di riproduzione assistita che effettuano l’ovodonazione da ovociti congelati hanno un rapporto di collaborazione con centri in altri paesi. Normalmente paesi dove la cultura dell’altruismno e della donazione dei gameti, é già radicata. Per accedere a questa strada però il Centro Italiano richiedente deve essere un centro certificato dal CNT  Centro Nazionale Trapianti . Centri certificati per questa tecnica e aggiornato al 2 marzo 2016 : elenco centri certificati per la fecondazione eterologa . Per quanto riguarda le percentuali di successo dell’ovodonazione in Italia le percentuali di successo sembrano essere ottime. Si attende che l’Istituto Superiore di Sanità pubblichi i risultati annuali di tutto il territorio nazionale. Si può affermare con certezza che l’ovodonazione in Italia è già fortemente radicata a da i suoi frutti. Le percentuali di successo di questa metodica di ovodonazione sono buone perché la donatrice in genere é una ragazza giovane.

Per una consulenza personalizzata sulla ovodonazione in Italia compila adesso  il form di Consulenza Online

 L’ovodonazione a Roma si può eseguire presso la Clinica Villa Mafalda

Condivi l'articolo su:

Un commento

  1. Franco Lisi

    Questo spazio può essere usato per fare commenti o domande. Sarò felice di rispondere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*