Fecondazione eterologa

Ovodonazione dopo 50 anni vedi dove

Vorresti effettuare una riproduzione assistita con  ovodonazione dopo 50 anni ? Ti dirò subito che é una procedura di fecondazione eterologa complessa e non priva di difficoltà. Nonostante questo, in Italia la richiesta di riproduzione  assistita in donne che vogliono diventare mamme dopo i 50 anni esiste e non é così esigua. E soprattutto molte donne/coppie riescono nel loro intento. Ma se  in Italia é una tecnica vietata come fanno e dove, molte donne a effettuare una ovodonazione dopo 50 anni ? Evidentemente internet dà loro una grossa mano. Ci sono stati sicuramente molti episodi : Esempio-di-maternità-dopo-50-anni-1 , Esempio-di-maternita-dopo-50-anni-2 , Esempio-maternita-dopo-50-anni-3 e tanti altri meno noti. Cercheremo di spiegarti come e dove le coppie eseguono una ovodonazione dopo i 50 anni.

 

Ovodonazione dopo 50 anni : preparazione

La paziente con più di 50 anni che si sottopone ad ovodonazione deve eseguire gli stessi accertamenti della donna più giovane che effettua una tecnica di riproduzione assistita. Forse però in maniera più approfondita.  In particolare devono essere escluse o gestite:

  • malattie virali
  • malattie metaboliche
  • malformazioni uterine
  • malattie neoplastiche
  • malattie trombo-emboliche
  • malattie cardiocircolatorie

 

Ovodonazione dopo 50 anni : rischi

I rischi della ovodonazione dopo i 50 anni sono legati alla terapia sostitutiva che la paziente effettua ( estrogeno e progesterone ). Ma ancora di più alle complicanze che la gravidanza può indurre in un organismo non più così giovane. Comunque tutti gli episodi di cronaca degli ultimi anni ci hanno dimostrato che é possibile portare a termine felicemente una gravidanza dopo i 50 anni. Inoltre non ci sono notizie di incidenti occorsi in gravidanze dopo i 50 anni.   E’ però indispensabile verificare con dettaglio lo stato di salute della persona.

 

Ovodonazione dopo 50 anni : dove

La legge italiana permette la fecondazione assistita anche eterologa fino a 50 anni non dopo 50 anni . Nessun centro di riproduzione assistita Italiano effettuerà tentivi di ovodonazione dopo i 50 anni perché le sanzioni sono molto elevate. Nella quasi totalità dei paesi europei, vige lo stesso divieto. Dove si recano allora le coppie a fettuare l’ovodonazione dopo i 50 anni:

  1. Spagna dove non esiste una legge ma c’é un accordo tra centri di effettuarla fino a 50 anni ma ci sono sicuramente delle deroghe
  2. Cipro dove si può effettuare fino a 55 anni
  3. Ucraina dove non esistono limiti di età e i costi sono molto competitivi

 

Se vuoi effettuare una consulenza personalizzata gratuita online sul tema ovodonazione dopo 50 anni il dott Franco Lisi é disposto ad ascoltarti. Riempi il form per consulenza online per tecniche di fecondazione asssistita

 

Condivi l'articolo su:

3 Commenti

  1. Patrizia Ullucci

    Ho 51 anni e 3 figli adolescenti avuti naturalmente. Ora desidererei informazioni per la fecondazione eterologa in Spagna o Grecia. Non sono ancora in menopausa ma il ciclo è irregolare da due anni. Sono sposata. Mio marito ha 53 anni. Grazie.
    Patrizia Ullucci

  2. Franco Lisi

    Salve
    in tutti i paesi dell’Europa Unita esiste il limite dei 50 anni, quindi non credo che lei possa farlo in Grecia o Spagna

  3. Franco Lisi

    Se vuole fare una fecondazione eterologa dopo i 50 anni so che questo è possibile in Ucraina

Rispondi a Patrizia Ullucci Cancella

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*