Fecondazione eterologa, News Flash

Mamma 63 anni in Australia, i medici insorgono

Mamma 63 anni. Una donna australiana di 63 anni ha partorito un bimbo concepito grazie  a una tecnica di fecondazione assistita. Ma come ha fatto una donna di 63 anni a rimanere incinta? La tecnica era  presumibilmente eterologa. Il presidente dell’ordine dei medici australiano ha affermato che la scelta é “folle , egoista e sbagliata “.

Mamma 63 anni : in Europa é impossibile

Questo non sembrerebbe possibile in Europa dove la maggior parte degli stati permettono la fecondazione assistita solo fino a 50 anni. Solo in alcuni paesi europei esiste la possibilità di effettuare la fecondazione assistita tra i 50 e i 55 anni.

Richieste di mamma 63 anni ? Questo evento impone la necessità di educare i pazienti a non fare richieste di questo tipo, ma soprattutto i medici a non accettare queste richieste.  Richieste magari con una congrua ricomprensa economica.

Senza considerare poi che alcune delle donne che concepiscono figli in così tarda età si pentono della loro scelta. Quando il figlio magari adolescente dovrebbe avere bisogno di maggiore aiuto sentono venir meno le loro forze e sono preoccupate dell”avvenire del figlio.

guarda l’articolo

Condivi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*