Diagnosi sterilità di coppia

Isteroscopia e fertilità quando eseguirla

Isteroscopia e fertilità. L’isteroscopia è un esame diagnostico, che permette di visualizzare direttamente la vagina, il collo dell’utero, il canale cervicale, la cavità uterina e gli orifizi tubarici. Nella paziente con problemi di fertilità e che si avviano a tecniche di riproduzione assistita é raccomandato eseguirla.

Isteroscopia e fertilità : procedura

Si esegue inserendo uno strumento metallico (isteroscopio ) con una fibra ottica nella cavità uterina. E’ una tecnica molto poco invasiva e ambulatoriale.

Isteroscopia e fertilità : diagnostica

L’isteroscopia diagnostica quando eseguirla ?  Si utilizza in tutti quei casi in cui é necessario valutare la morfologia della cavità uterina e del canale cervicale. Le indicazioni più comuni sono :

  1. irregolarità mestruali
  2. aborti spontanei ricorrenti
  3. dolore pelvico cronico
  4. spotting
  5. incapacità a procreare

Nell’iter diagnostico della fertilità é necessario eseguirla. E’ importante anche quando si decide di passare alla riproduzione assistita con fertilizzazione in vitro per valutare se nella cavità uterina esistano patologie che possono interferire con l’impianto dell’embrione.

Isteroscopia e fertilità : operativa

La isteroscopia operativa quando eseguirla? Le patologie che più frequentemente vengono trattate con isteroscopia operativa sono le seguenti

  1. Polipi della cavità uterina e del canale cervicale
  2. Miomi di diametro massimo inferiore a 1,5 cm e a prevalente sviluppo intracavitario
  3. Setti uterini di vario grado
  4. Aderenze o sinechie uterine

La isteroscopia operativa si esegue in ambulatorio per patologie di piccola entità. Per interventi isteroscopici di maggiore impegno conviene eseguirla in sala operatoria e necessita in genere di anestesia generale.

Isteroscopia e complicanze

Nella isteroscopia diagnostica le complicanze sono rarissime. Nell’isteroscopia esplorativa il discorso é molto diverso e sono descrite una serie di complicanze più o meno importanti.

  1. lacerazione del canale cervicale e perforazione uterina
  2. emorragie
  3. infezione dell’utero
  4. reazioni allergiche importanti
  5. infezioni dell’endometrio
  6. embolia di gas

Come si é visto l’isteroscopia esplorativa può rientrare nell’iter diagnostico della coppia infertile. Per quanto riguarda l’isteroscopia operativa, visto le possibili complicanze, ogni caso và valutato.

Per una consulenza personalizzata e gratuita sulla infertilità e fertilità si può compilare il form online : si riceverà sulla propria posta elettronica una risposta in tempi molto rapidi.

Vedi altre informazioni sull’isteroscopia

 

Condivi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*