Fecondazione eterologa

Inseminazione donna single . Come fare e dove

La inseminazione donna single in Italia é vietata.  In alcuni paesi europei le donne single e omosessuali  ricorrono alla inseminazione artificiale per ottenere una gravidanza con sperma di donatore. Nei paesi dove questo é consentito qualsiasi donna può accedere alla riproduzione assistita. Non si tiene  conto dello stato maritale o dell’orientazione sessuale. Pertanto viene salvaguardato  il diritto a essere madre single per tutte le donne e l’accesso alla riproduzione assistita é permesso non solamente per motivi di sterilità. Vuoi sapere come e dove fare la inseminazione donna single ? La gravidanza nella donna single o nella donna omosessuale si ottiene con due metodi a seconda dell’età della donna.

A)Inseminazione donna single : L’inseminazione intrauterina

 Fare l‘inseminazione intrauterina  è un processo anonimo,e la ricevente non potrà mai conoscere il donatore e viceversa. Questa tecnica deve essere riservato alle donne single giovani e senza patologie tubariche o ovulatorie. I donatori di seme, analogamente alle donatrici di ovociti, devono essere sottoposti ad una serie di esami stabiliti dalla legge. Gli esami per i donatori sono analisi sierologiche complete per evidenziare la presenza di malattie virali o a trasmissione sessuale. Deve essere eseguita un’anamnesi personale e familiare. L’obiettivo è evitare la trasmissione di malattie genetiche. Devono essere eseguiti anche gli esami genetici.

B) Inseminazione donna singleLa fivet eterologa

Si esegue quando la paziente é potenzialmente fertile ma ha un danno tubarico e quindi la inseminazione non può essere eseguita. Si esegue allora una fertilizzazione in vitro con sperma di donatore.

C)Inseminazione donna single : adozione prenatale

Nel caso di fecondazione assistita donna single o omosessuale senza propri ovociti(menopausa precoce, scarsa riserva ovarica, età avanzata, cattiva qualità degli ovociti), l’alternativa è quella di ricorrere a una donazione  embrionaria. Gli embrioni donati ( dove questo é possibile ) provengono da coppie che durante i loro trattamenti di fecondazione assistita hanno prodotto un eccesso di embrioni, che sono stati congelati e che hanno poi deciso di donare, dove questo é possibile.

Inseminazione donna single : anonimato

Durante la realizzazione delle Tecniche di PMA, la selezione del donatore seminale deve essere eseguita  dall’equipe medica. L’equipe che si occupa del trattamento conserverà la natura anonima della donazione e il donatore non può essere scelto dalla paziente. Sarà il medico che si preoccuperà di far coincidere  caratteristiche fisiche e gruppo sanguigno con le richieste della ricevente. I donatori devono esser maggiorenni, coscienti dell’atto che stanno effettuando ed essere in buona salute psico-fisica. In tutti i paesi dove ciò é permesso é fissato un numero massimo di bambini provenienti da ogni singolo donatore. Anche le donne single che ricevono i trattamenti di fecondazione assistita eterologa, devono essere  maggiorenni e in buono stato di salute psico-fisica.

Inseminazione donna single : dove

Al momento i paesi Europei dove le donne single hanno maggiori possibilità di fare trattamenti di fecondazione assistita sono la Spagna e la Ucraina.

 

articolo scritto da Franco Lisi

Consulenza gratuita e personalizzata su Inseminazione donna single ,

come fare e dove, compila adesso il Form di Consulenza Online

Condivi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*