News Flash, Regolamentazione fecondazione assistita

Fecondazione assistita rimborso incerto

Fecondazione assistita rimborso incerto. Le regioni italiane si comportano come diverse repubbliche della salute. In alcune la fecondazione assistita FIVET e ICSI vengono rimborsate, in altre no, altre ancora sono indecise. Tutto questo ingenera una notevole confusione nei pazienti. Si assiste inoltre al fenomeno della migrazione sanitaria da una regione ad un’altra. L’introduzione dei nuovi LEA il 12 gennaio 2017 che classificano la fecondazione omologa e eterologa nei nuovi livelli essenziali di assistenza potrebbe modificare in meglio le cose.

Fecondazione assistita rimborso incerto : farmaci

Altro problema in ballo é la prescrivibilità dei farmaci ( le gonadotropine ) ormone follicolo stimolante.

leggi l’articolo 

Condivi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*